RITORNA “GRILLO E GAMBERO”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

I suoi sentori di fiori bianchi, zeste di agrumi e nuance minerali saranno ancora una volta i profumi che coinvolgeranno i sensi dei winelovers per la seconda edizione di “Grillo e  Gambero”, l’evento organizzato da Tenuta Bastonaca in programma il prossimo 3 Agosto al Lido Baja a Marina di Ragusa. Il Grillo, da tutti ritenuti il vitigno principe dell’estate, sarà dunque il vero protagonista dell’iniziativa che mira a far conoscere le caratteristiche di questa antica cultivar ed in particolare dell’etichetta prodotta dall’azienda vitivinicola vittoriese che in C.da Bastonaca alleva le sue viti ad alberello ed in biologico sotto la guida del noto enologo Carlo Ferrini.

Sarà presente il sommelier e divulgatore di vini Giovanni Carbone, che illustrerà in modo semplice le peculiarità del Grillo, guidando poi la degustazione di quello prodotto da Tenuta Bastonaca. “Grillo e Gambero, matrimonio estivo perfetto tra cibo e vino – dichiara Giovanni Carbone- , il grillo vitigno antico originario della zona di Trapani che dà un vino estivo fresco, brillante ed estroverso, qualità che ritroviamo anche in Tenuta Bastonaca. Un’azienda giovane ma di grande esperienza che in pochi anni è riuscita ad affermarsi a livello nazionale ed internazionale – prosegue-, con vitigni che ricadono in una delle zone più vocate alla viticultura, in cui l’aria calda proveniente dal mare fa la differenza”. A seguire la degustazione di finger e paste proposte dallo chef Giuseppe Geraci del ristorante Modì di Torregrotta che ama puntare nella sua cucina su prodotti a Km 0, acquistati da coltivatori locali, ricchi di profumo. Nei suoi piatti si ritrova tutto il sapore di Sicilia, dal pesce azzurro ai capperi di Salina, agli agrumi e le immancabili  erbette aromatiche.

I profumi del Grillo, inoltre, saranno ripresi dall’agronomo Enrico Russino de Gli Aromi che incuriosirà gli ospiti attraverso un originalissimo percorso olfattivo e conoscitivo di particolari piante aromatiche. A caratterizzare la serata anche la presentazione della nuova Guida ai Ristoranti promossa da Sicilia da Gustare e la musica del noto gruppo Tinto Brass Street Jazz.

Si preannuncia una bella serata all’insegna del gusto e della cultura e che vedrà la partecipazione di due affermate aziende del territorio ibleo: Sicilyegin di Antonio Cassarino con i suoi coloratissimi e variegati pomodorini e Mulino storico ad Acqua La Timpa di Annalisa Dibenedetto che proporrà del pane fatto con grani antichi condito con olio Carolea di Tenuta Bastonaca.

mood_bad
  • Non ci sono commenti.
  • Lascia un commento

    Potresti essere interessato a