PLANETA BEACH CLUB.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

Se pensate che solo cocktail coloratissimi con tanti cubetti dentro ed una buona musica da sottofondo possono far da cornice alle vostre serate estive in riva al mare vi sbagliate. Volete mettere uno spumante, magari un brut Metodo Classico Carricante, magari firmato Planeta, sorseggiarlo guardando il tramonto dinanzi al’incantevole mare di Marina di Ragusa, davanti ad una spiaggia che oggi è prescelta da molti stranieri per il proprio wedding! Un sogno? Assolutamente no, perché questa estate lo storico Lido Azzurro “Da Serafino” ha voluto sposare la prestigiosa casa vitivinicola siciliana per offrire qualcosa di speciale ai propri ospiti. In un bar a cielo aperto si potrà così scegliere il proprio calice di vino abbinandolo alle specialità gastronomiche per le quali questo Lido sa contraddistinguersi da sempre.

“ Siamo alla seconda generazione – spiega Pinuccio La Rosa, uno dei titolari, sommelier e noto enogastronomo (nella foto)-. Questo posto esiste a Marina sin dal 1953, è stato il primo a sorgere qua. Abbiamo molti eventi in programma questa estate, fra cui diversi wedding on the beach, ed è con piacere che abbiamo voluto brandizzare il nostro Lido per far sì che i nostri amici possano godere di un posto fantastico a due passi dall’acqua, sulla sabbia finissima, assaporando gli ottimi vini di casa Planeta”.

Un progetto particolare, dunque, che nasce dall’amicizia e dalla collaborazione tra la famiglia Planeta e La Rosa, da sempre impegnati nella promozione e nell’accoglienza in Sicilia. “Entrambi – aggiunge Francesca Planeta- siamo impegnati ad assicurare un certo tipo di accoglienza ai turisti e agli ospiti in questo territorio per cui ci è piaciuta l’idea di farlo insieme. Il Lido- aggiunge Planeta- si trova fra l’altro sull’asse Noto-Vittoria, due dei nostri territori e rappresenta sia una bella occasione per invitare i viaggiatori a visitare le nostre cantine, sia un’ulteriore occasione per far godere ai nostri ospiti il mare ed il vino siciliani”.

Gianna Bozzali

mood_bad
  • Comments are closed.
  • Potresti essere interessato a