Locanda Don Serafino entra nell’associazione Relais & Chateaux

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

C’è ora anche la Locanda di Don Serafino di Ragusa Ibla nella prestigiosa famiglia di Relais & Chateaux, l’associazione di dimore della quale fanno parte più di 550 proprietà, il cui obiettivo è quello di “far scoprire agli ospiti l’art de vivre che caratterizza la cultura di ogni luogo e far condividere un viaggio alle radici di storie umane uniche”.

“Un importante obiettivo raggiunto che rincorrevamo da diversi anni -affermano i titolari-. È stata dura perché all’interno di Relais & Châteaux c’è una forma organizzativa che richiede determinati presupposti affinché un ristorante o un hotel possano entrare, quindi per raggiungere determinati risultati e migliorare ulteriormente la qualità ci siamo rimessi in gioco e abbiamo dovuto cambiare anche rotta sul nostro concetto di ospitalità e di accoglienza. Per perfezionare i servizi dell’hotel abbiamo fatto alcune modifiche, in modo da poter essere più a 360° con l’ospite, per coccolarlo e farlo sentire completamente a proprio agio: abbiamo allungato il tempo della colazione fino alle 11.30, abbiamo in progetto di realizzare anche una piccola piscina e di accrescere il personale affinché gli ospiti possano avere delle figure di riferimento in ogni momento del loro soggiorno per soddisfare il bisogno che hanno di sapere chi sono i padroni di casa, qual è la loro storia e se sono presenti nelle loro attività”.

 

Un riconoscimento prestigioso, raggiunto grazie all’operato svolto quotidianamente dal team della grande famiglia della Locanda, che come sempre mette la propria Anima in tutto quello che fa, che dà orgoglio a loro, alla città di Ragusa, poiché è il primo Relais & Châteaux in provincia e alla Sicilia.

mood_bad
  • Non ci sono commenti.
  • Lascia un commento

    Potresti essere interessato a