LO CHEF SEBY SORBELLO A UN MARE DI BONTA’.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

Gambero Rosso di Mazara con dadolata di ortaggi profumato al timo e fonduta di Ragusano Dop al tartufo dell’Etna. Sarà questa la ricetta che lo Chef Patron di “Sabir Gourmanderie” di Zafferana Etnea, Seby Sorbello, realizzerà alla 6^ edizione di Un Mare di Bontà, l’evento enogastronomico del Centro Surgelati srl di Acireale.

Si tratta di una ricetta che ha avuto già grande successo anche in altri contesti nazionali di assoluto prestigio, come alla 50^ edizione del Vinitaly a Verona, quando Seby Sorbello lo ha realizzato in occasione della “EvoGalaDinner”, la cena di gala organizzata da Sol&Agrifood e dove lo Chef è stato invitato come eccellente cuoco siciliano per poter raccontare l’Isola nei suoi piatti.

“Questo piatto – spiega Seby – nasce dall’idea di coniugare elementi ed ingredienti di grande eccellenza e che fossero assolutamente contrastanti e diversi tra loro. La sfida consiste proprio in questo: coniugarli creando il bilanciamento giusto, affinché la ricetta possa avere un emozionante aspetto visivo ed una bontà al palato davvero unica. Il Gambero Rosso – continua il presidente dei Cuochi Etnei – ha sicuramente un suo sapore deciso, un suo approccio al palato abbastanza forte, così come il Ragusano Dop, anch’esso con una sua spiccata energia. Non è da meno il tartufo. Il tutto, poi, viene ingentilito da questa dadolata di ortaggi, come la carota di Ispica, la zucchina verde, il sedano e questo profumo di timo, che riporta alla campagna e alla natura”.

 

SdG

                                            

mood_bad
  • Comments are closed.
  • Potresti essere interessato a