La Provincia di Ragusa in “Dodici” scatti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

Sui social il concorso fotografico per realizzare il Calendario degli iblei

(Ragusa) – “DODICI” è il nome del concorso fotografico gratuito e a premi volto a valorizzare i 12 Comuni Iblei, attraverso la realizzazione di un calendario a tiratura limitata. 

Si tratta di dodici scatti, dodici emozioni, dodici storie, dodici ricordi che lasciano spazio all’immaginazione di una Terra da scoprire e ricca di risorse da promuovere e raccontare. Il Calendario “DODICI”, grazie a scatti sapienti e vibranti di emozioni, sarà un viaggio alla scoperta dell’arte e della cultura nostrana: Ragusa, Acate, Chiaramonte Gulfi, Comiso, Giarratana, Ispica, Modica, Monterosso Almo , Pozzallo, Santa Croce Camerina, Scicli e Vittoria saranno le città protagoniste dell’iniziativa.

Pertanto, il concorso mira a promuovere il territorio ibleo e a lanciare un chiaro messaggio di speranza per l’anno 2021: ripartire dall’arte e dalla cultura, così barbaramente poste ai margini nell’anno 2020.

L’emergenza sanitaria, causata da Covid-19, ha costretto a profonde riflessioni e a vivere l’esperienza dell’isolamento, rivoluzionando le nostre abitudini. Spesso ci siamo affidati alla salvifica immaginazione, alla memoria dei luoghi del nostro territorio e ai ricordi di vita quotidiana: gli scatti di “DODICI” avranno il compito di immortalare la sapienza e la bellezza, la speranza di quegli attimi, simbolo di cultura iblea.

La partecipazione al concorso, dal 9 al 27 dicembre 2020, è gratuita e aperta a tutti i fotografi professionisti e non, senza limiti d’età.

Ad organizzare tale iniziativa a titolo gratuito, che si svolgerà sono stati Mediterranean Photography (MEPH), il Circolo Fotografico Asa25 in collaborazione con l’Associazione di Promozione turistica “Sud Tourism”. Inoltre, a dare valore aggiunto al concorso sarà la presenza del noto professionista ibleo Toni Campo, insignito della veste di direttore artistico e presente tra i giurati che selezioneranno i progetti fotografici.Il Calendario sarà donato alle rappresentanze degli Enti ed Amministrazioni locali, secondo le disponibilità dell’iniziativa e degli organizzatori. Il concorso vedrà utilizzati i canali social di Facebook ed Instagram. Si invita a prendere visione del regolamento presso i profili degli organizzatori o al presente link https://drive.google.com/file/d/1z0l4kThkYr7BFq-iqLXIoPkqupfCY7c6/view

mood_bad
  • Non ci sono commenti.
  • Lascia un commento

    Potresti essere interessato a