Il Premio Mediterraneo Packaging festeggia con dieci candeline

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email
i-golden-pack- nonaedizione

Alla sua X edizione, il Pmp allarga gli orizzonti a tutti i Paesi d’Europa. I produttori di vino, olio, liquori, distillati e birre artigianali hanno tempo fino al 7 maggio prossimo per inviare i campioni.

È iniziato il conto alla rovescia per la X edizione del Premio Mediterraneo Packaging. Quest’anno potranno partecipare tutte le aziende che si trovano in uno dei Paesi europei, oltre a tutti quelli che si affacciano sul Mediterraneo, inviando i campioni entro il 7 maggio 2022. Si preannuncia, così, un’edizione speciale per festeggiare le dieci candeline e si percepisce dal numero delle aziende che si sono già iscritte, molte delle quali provenienti dall’estero. 

Il Pmp negli anni ha accompagnato lo sviluppo dell’abbigliaggio delle bottiglie, infatti nel 2012 solo raramente si trovava un progetto aziendale per innovare il packaging, mentre adesso è diventato una costante per buona parte delle aziende. Del resto, oggi l’importanza del Packaging è dimostrata da studi internazionali e si parla sempre di più di neuromarketing. Il consumatore, come emerge da studi scientifici, ha reazioni istintive che sono generate dalla confezione. La psicologia spiega come scegliere immagini e colori per migliorare il brand del prodotto e arrivare al target di riferimento. Fra le novità della X edizione del Pmp, oltre all’allargamento del Premio a tutti i Paesi europei, la presenza di una Giuria di studenti (i nuovi consumatori) che affiancherà la Giuria tecnica nella valutazione dei campioni. Inoltre, saranno premiati i migliori comunicatori dell’olio e dei distillati/liquori, per la loro attività di diffusione di questi prodotti. 

Le aziende produttrici e di imbottigliamento di vino, compreso il bag-in-box, di olio extravergine di oliva, di distillati, liquori e i produttori di birra artigianale, possono iscriversi compilando il form sul sito www.egnews.it Premio Mediterraneo Packaging cliccando qui. I campioni vanno inviati a Redazione Olio Vino Peperoncino, in via del Puisaro 17/B 44020 Goro (Fe). Le aziende che hanno sede in Sicilia, Calabria, Basilicata e Sardegna dovranno inviare i campioni a Iiss “P. Mattarella” via Fleming, 19 – 91014 Castellammare del Golfo (Tp). Nell’albo d’oro dei premiati si contano aziende come Astoria Vini, Rapitalà, Sordo Vini, Hermes, Feudo Arancio, Piovesan, Scirocco, La Presa, Bottega, Domenis1898, Distillerie Lussurgesi e Krimisos. 

Importante la consolidata partnership con Polo Statale di Istruzione Secondaria Supeiore “Piersanti Mattarella” di Castellammare del Golfo (Tp). Anche quest’anno, infine, in occasione della premiazione che si svolgerà nello splendido scenario del Golfo di Castellammare, l’11 giugno 2022, sarà organizzato un educational della durata di tre giorni, con la stampa di settore. Fra gli sponsor che dall’inizio hanno scommesso sul Pmp, Auroflex azienda di produzione di etichette autoadesive su bobina, partner ideale per tutte quelle aziende che vogliono posizionarsi sul mercato con un’etichetta esplicativa e peculiare, che veicoli un brand forte, e Antica Maccheroneria, che produce pasta gourmet artigianale, con grano duro 100% italiano. Il Pmp ha il patrocinio del Comune di Castellammare del Golfo.

mood_bad
  • Non ci sono commenti.
  • Lascia un commento

    Potresti essere interessato a