“Fimmine & Wine”: incontro culturale con le Donne del Vino Sicilia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email
Fimmine presentazione libro di Luana Rondinelli locandina

ASSOCIAZIONE  DONNE DEL VINO SICILIA & CULTURA-  SABATO 6 AGOSTO A MENFI (AG) ALLE 18,30 AL MAHARÌA  SI ALZA IL SIPARIO DI “FIMMINE &WINE”,  Il TALK  PROMOSSO ED ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE DONNE DEL VINO- SICILIA GUIDATA DA ROBERTA URSO PER PROMUOVERE  UNA CULTURA AL FEMMINILE AL DI LA’ DEGLI STEREOTIPI.   LUANA RONDINELLI, ATTRICE, DRAMMATURGA E REGISTA PRESENTERA’ IL SUO LIBRO “ FIMMINE. DISAMINA TEATRALE DELL’ESSERE DONNA” CON  GIUSY AGUELI, PRESIDENTE DELLA ONLUS “PALMA VITAE”.   PERFORMANCE TEATRALI CON LE ATTRICI LUANA RONDINELLI E LAURA GIORDANI. LA VOCE DI ROSSELLA CAMPO ACCOMPAGNERA’ L’INCONTRO INSIEME ALLE NUANCES di “IDDA” DELL’ARTISTA ANNA AVONA.  DEGUSTAZIONE FINALE DI  UNA SELEZIONE DI VINI DELLE SOCIE DDVSICILIA IN ABBINAMENTO AI FINGER  FOOD DI MAHARÌA.  PRESENTA,  GIUSY MESSINA, GIORNALISTA. MAHARÌA E ASSOCAZIONE ITALIANA SOMMELIER-SICILIA, SPONSOR.

Anche in estate, l’impegno dell’ associazione Donne del Vino- Sicilia, guidata da Roberta Urso, per promuovere una cultura al femminile, al di là dei soliti stereotipi, non va in vacanza. 

Appuntamento sabato 6 agosto a Menfi (AG) alle 18, 30 nel giardino dell’enoteca -ristorante Maharìa, nel suggestivo Palazzo Planeta,   con “ Fimmine & Wine” per  la presentazione del libro “ Fimmine. Disamina teatrale dell’essere donna” di Luana Rondinelli, attrice, drammaturga e regista. Presenta, Giusy Messina, giornalista. 

Il libro, con le prefazioni a firma di Donatella Finocchiaro, Gaetano Savatteri, Valeria Solarino e Giuseppina Torregrossa e la copertina dell’artista Giusy Ferrara,  è uno scrigno di quattro testi teatrali interamente al femminile. Visioni al femminile di un mondo che l’autrice, sul filo dell’ironia che è ancora di salvezza, cerca di riconoscere, apprezzare, scandagliare e proteggere.  Le protagoniste sono anime irrequiete e vittime mai arrese al dolore, ma che anzi da quello trovano la forza di rinascere. Donne, “fimmine” per l’appunto, che la vita la stravolgono pur di non soccombere, pur di essere se stesse fino in fondo.

Ai saluti di Marilena Mauceri, sindaco di Menfi e di Roberta Urso, delegata regionale dell’associazione DDV Sicilia seguiranno i dialoghi con Luana Rondinelli e Giusy Agueli, psicologa,  fondatrice e presidente di “Palma Vitae”, associazione di volontariato che dal 2014 sostiene ed accoglie  donne in difficoltà e vittime di violenza per promuovere, con laboratori teatrali ed artigianali, un percorso di consapevolezza e di rinascita. Tra le iniziative, la creazione di una linea di borse  da scarti di tessuto, le  Palma Bags, che ri-nascono a vita nuova ed il progetto sociale “In Venus Veritas”.  

  A “Fimmine &Wine” a dare  corpo e voce ad alcuni brani, le performance teatrali delle attrici Luana Rondinelli e Laura Giordani. Il contrappunto musicale è affidato alla vocalist  Rossella Campo e si potrà ammirare la mostra “Idda” di  delicati ritratti di donna realizzati dall’artista Anna Avona.  A fine incontro, degustazione di una selezione di vini delle socie di DDV Sicilia in abbinamento ai finger food di Maharìa, sponsor della serata insieme all’ Associazione Italiana Sommelier- Sicilia. 

Fimmine presentazione libro di Luana Rondinelli locandina

mood_bad
  • Non ci sono commenti.
  • Lascia un commento

    Potresti essere interessato a