Ecco la nuova edizione della Guida “Sicilia da Gustare”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

Sarà in distribuzione già venerdì prossimo col quotidiano La Sicilia l’edizione 2021-2022 con i Luoghi del Gusto e del Bere nell’isola

Si presenta, com’è nel suo stile, molto ricca e curata la nuova edizione tanto attesa, targata 2021-2022, della Guida “Sicilia da Gustare”. Un’edizione tanto lavorata quanto sofferta, poiché frutto di tempi davvero difficili per la ristorazione, non solo siciliana, caratterizzati dalle chiusure forzate, dovute alla pandemia da Covid-19, e poi dalle riaperture a singhiozzo e da molte incertezze. Ma eccola qui, finalmente! Una Guida corredata da molte informazioni, con l’ingrediente più prezioso, quello di voler raccontare questa meravigliosa isola attraverso i suoi piatti, le sue tradizioni enogastronomiche e, soprattutto, attraverso i suoi migliori interpreti, chef, cuochi, ristoratori, produttori, sommelier, pizzaioli, consigliando ai lettori, come si fa con gli amici sinceri, dove andare a mangiare e a bere, quali sono i posti di qualità dove scoprire e riscoprire gli aspetti culinari della Sicilia. 

In questa edizione sono 170 i luoghi del gusto consigliati, tra cui 20 pizzerie, alcuni bar con street food, tavola calda, pasticceria ed anche alcuni panifici degni di nota, dove è possibile fare una sosta golosa con prodotti selezionati e di qualità. Ed ancora, alcuni tra i migliori hotel e resort, assieme ai luoghi del bere, con 22 cantine, che offrono, con le eccellenti produzioni, la possibilità di fare degustazioni e visite guidate. Noterete alcune new entry, tra cui appunto molte pizzerie, guidate spesso da giovani pizzaioli, a testimonianza che molti di essi, impegnati tra i sentieri della più antica tradizione e le nuove pizze gourmet, hanno raggiunto ottimi livelli di qualità, ponendo grande attenzione nella scelta degli ingredienti, delle farine e alle lievitazioni. Abbiamo arricchito, inoltre, le nostre informazioni, segnalando l’accessibilità per i diversamente abili, i menù per i vegani e l’ingresso a chi non intende separarsi dal suo amico a 4 zampe.

“Non abbiamo mai avuto la pretesa di assegnare riconoscimenti o segni di distinzione, anche perché lo fanno già egregiamente numerose altre Guide – dice l’editore Carmelo Pagano, ideatore e fautore del progetto – ma ci siamo sempre posti con discrezione e buon gusto come consiglieri, che ti indicano si può, a nostro avviso, mangiare bene e con ingredienti di alta qualità, fare un’ottima degustazione di vini, dove dormire rilassandoti e godendo delle meraviglie della nostra Sicilia. Ecco, Sicilia da Gustare ha mantenuto ancora una volta intatto il proprio spirito, nonostante le oggettive difficoltà incontrate quest’anno”. 

A realizzare le interviste e le schede dei Luoghi consigliati, una nutrita squadra di Redazione, guidata dal direttore responsabile Antonio Iacona e composta da giornalisti, sommelier, degustatori, assaggiatori, ricercatori, critici appassionati, oltre che grafic designers e social media manager, che compongono anche la Redazione quotidiana del MAGAZINE di Sicilia da Gustare. Loro sono Giusy Messina, Valeria Lopis, PieroRotolo, Federica Genovese, Gaia Garofalo, il direttore creativo Luca Giunta, che ha curato il coordinamento artistico e grafico, Desiree Cannizzaro per l’impaginazione grafica e la project manager Viviana Prester, a cui si aggiunge il prezioso lavoro della segreteria di produzione con Nanni Cannarella, dell’artista Rosa Cerruto per le illustrazioni di copertina e della traduttrice Eleonora Di Fatta, poiché anche questa edizione presenta la versione in inglese, per incrementare quel turismo di cui la nostra Isola ha bisogno.

Anche quest’anno, inoltre, la Guida uscirà in allegato con il quotidiano La Sicilia e la Redazione è “orgogliosa” di questa prestigiosa partnership con il quotidiano catanese. Venerdì 6 agosto il volume sarà acquistabile in edicola al prezzo scontato di 8 euro e in abbinamento facoltativo con il quotidiano La Sicilia al prezzo complessivo di 9,50 euro. 

“Vogliamo ringraziare i nostri lettori e quanti ci seguono ogni giorno – conclude Pagano – come ci dimostrano gli oltre 34 mila followers che registriamo sulle nostre pagine social, tra Facebook e Instagram, mentre la nostra Guida (ed è questa una delle novità più importanti!) è sbarcata anche sul web, con la presentazione di schede complete e aggiornate che già trovate nell’edizione cartacea. Nel 2022 festeggeremo il nostro decennale e siamo lieti di potervi fare compagnia da quasi dieci anni nel modo che più ci piace: consigliandovi i Luoghi del Gusto e del Bere che ci sono sembrati migliori”. 

mood_bad
  • Non ci sono commenti.
  • Lascia un commento

    Potresti essere interessato a