“CIBO E TERRITORIO – La Cucina Non Convenzionale dello Chef Pietro Li Muli” | Sicilia da Gustare
Home News “CIBO E TERRITORIO – La Cucina Non Convenzionale dello Chef Pietro Li Muli”

“CIBO E TERRITORIO – La Cucina Non Convenzionale dello Chef Pietro Li Muli”

by Redazione
0 commento 60 visualizzazioni

Si terrà giovedì 23, ore 19.00, presso la bellissima location della Social Kitchen – Cre.Zi. Plus (all’interno dei Cantieri Culturali della Zisa in Via Paolo Gili 4 a Palermo) l’evento “CIBO E TERRITORIO – La Cucina Non Convenzionale dello Chef Pietro Li Muli”.

La serata prevede una cena con contestuale cooking-show: i partecipanti, infatti, assisteranno dal vivo alla preparazione dei piatti avendo, in tal modo, la possibilità sia di conoscere le tecniche di lavorazione che la qualità delle materie prime impiegate.

Un percorso multisensoriale nel quale il gusto costituisce il culmine di un’esperienza che coinvolge dapprima la vista, udito e olfatto, per trionfare nell’assaggio. 

Il menù nei suoi dettagli, composto da antipasto, primo, secondo e dolce, a cui saranno abbinati i vini delle Cantine Vinci di Marsala, è consultabile all’interno dell’evento Facebook (bit.ly/eventocookingshowplm)

N.B. È necessaria la registrazione e il ritiro del relativo ticket digitale all’interno dell’evento Facebook per la partecipazione, sino ad esaurimento posti.

Il ticket ha un costo di € 20 p.p., che sarà possibile corrispondere all’ingresso il giorno dell’evento.

Per info e prenotazioni

391 320 3742

WhatsApp → bit.ly/PietroLiMuliWhatsApp

Messenger Facebook → bit.ly/PietroLiMuliMessenger

chefpietro88@gmail.com

“CIBO E TERRITORIO – La Cucina Non Convenzionale dello Chef Pietro Li Muli” | Sicilia da Gustare

Ad accompagnare Pietro Li Muli nel cooking show, Anna Martano, scrittrice e giornalista enogastronomica, Prefetto Sicilia dell’Accademia Italiana Gastronomia e Gastrosofia, che guiderà i partecipanti lungo il percorso degustativo e nella conoscenza delle tipicità impiegate.

Ai fornelli, insieme allo Chef, saranno presenti Floriana Fontana, Marco Milana ed Enza Ferraro.

Pietro Li Muli ha mosso i primi passi in cucina sotto la guida della mamma che gli ha trasmesso l’amore per i sapori siciliani; dopo gli studi all’IPSSAR Borsellino, inizia la sua attività lavorativa presso il ristorante Calette a Cefalù. Dopo varie esperienze diventa, per sette anni, secondo Chef del ristorante L’Ottava Nota di Palermo. E’ stato Chef del Ristorante Sobremesa e, attualmente, è Chef del Ristorante La Taverna dei Quattro Canti. Ha partecipato a Expo Milano 2015 e alla trasmissione di Rai1 Mezzogiorno Italiano nella quale ha presentato lo sfincione palermitano. La sua cucina si caratterizza per l’efficace combinazione di tradizione e innovazione, in cui ingredienti apparentemente divergenti trovano una loro armonia creando nuovi sapori.

Partner Istituzionali dell’evento saranno le associazioni

Discepoli di Auguste Escoffier – Delegazione Sicilia

Ristoworld Italy

Accademia Italiana Gastronomia e Gastrosofia

Siciliando
Si ringraziano le diverse realtà aziendali, Partner Tecnici dell’evento, che contribuiranno fattivamente alla serata con materie prime di qualità del territorio siciliano, tra cui Salumificio Lipari di Alcamo, Porticello Pesca di Santa Flavia, Bosco Ficuzza – Azienda Agricola Biologica, Regustaly di Montelepre, Azienda agricola Saia di Villalba, Azienda Agricola Campanella Santo di Ventimiglia di Sicilia, Taverna dei Canti di Palermo, Cantine Vinci di Marsala.

“CIBO E TERRITORIO – La Cucina Non Convenzionale dello Chef Pietro Li Muli” | Sicilia da Gustare

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito Accetta Leggi tutto