Cerasuolo di Vittoria in festa!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

Manca poco ormai a Vittoria al Cerasuolo Night Party, l’appuntamento dedicato all’unica Docg della Sicilia promosso dalla Strada del Vino con il patrocinio del Consorzio di Tutela del Cerasuolo, il Comune di Vittoria e Fiera Emaia.  L’evento quest’anno esce dalla cantina, luogo dove da sempre si è tenuta la festa, per accogliere un pubblico ancora più numeroso nella città in cui è nato il nobile rosso. La serata si terrà sabato, 12 Novembre, in Piazza Henriquez: qui i winelover potranno degustare diverse etichette incontrando direttamente i produttori e assaggiare degli ottimi abbinamenti gourmet proposti da diverse aziende del territorio come i salumi di Massimo Castro, i diversi pani di grani antichi di Tinghino, la cioccolata modicana di Ciomod, l’olio evo del Frantoio Gatto, le creme di Verdoro, i formaggi di Dipasquale. Ma poi ci saranno anche le preziose creazioni di due famosi chef ragusani, Claudio Ruta e Dario Di Liberto, che si ispireranno al territorio e proporranno delle chicche da abbinare al vino Cerasuolo. Claudio Ruta, chef stellato, anima pulsante del ristorante La Fenice, interprete di una cucina tradizionale in cui si rispettano le materie prime, da lui rivisitata in una chiave innovativa che spiazza chi si accosta ad essa, proporrà un arancino di corallini di grano duro risottati al Cerasuolo di Vittoria ed un “Melanzuolo”, un insolito dolce alla melanzana.

dolcino-ruta_n

Dario Di Liberto, chef e patron del ristorante Tocco, classe ’85 ma già un grande nome nella cucina siciliana, realizzerà per l’occasione un delizioso risotto con pomodori e Ragusano Dop ed un sorprendente panino dalla forma curiosa: rivivranno nei palati sapori familiari racchiusi in preparazioni dallo stile moderno per un’autentica interpretazione del territorio.

la-melanzana-_n

I partecipanti al Cerasuolo Night Party inoltre potranno ammirare la mostra allestita al piano di sopra della Sala Mazzone dal titolo “Luoghi”, curata dall’artista vittoriese Milena Nicosia. Vinacce, ruggine, caffè, pigmenti colorati su carta di cotone intelata impreziosiranno le pareti della sala regaleranno alla visione dei luoghi metafisici che sono però liberi da catalogazioni, sono entità assestanti che prendono vita, suggestionano con il loro mistero, lasciando il fruitore in una continua indagine chiarificatrice. Sono creazioni che non si lasciano afferrare facilmente e come un buon vino sono da gustare in profondità.

luogo-1

Vino, cibo, arte e anche musica con il gruppo DannyD and the hot billies. La serata, che prenderà il via alle 18.30, sarà così l’occasione per celebrare la ricchezza espressiva del Cerasuolo, e sarà solo la parte finale di un’importante azione di valorizzazione del territorio, che durante la giornata di sabato ospiterà alcuni giornalisti e blogger del settore enogastronomico.

GB

mood_bad
  • Comments are closed.
  • Potresti essere interessato a