Gaia Garofalo

Classe '97, nata e cresciuta a Palermo. Educatrice professionista, presto giornalista pubblicista, appassionata di cibo da sempre.

I miei articoli per Sicilia da Gustare

Max Ballarò: “La cucina? È casa mia e qui mi circondo di emozioni”

Max Ballarò è un creativo che ha imparato la tecnica dell’arte; non soltanto quella che, nei suoi piatti, si gusta con gli occhi e con il palato, ma innanzitutto l’arte del cuore. Nel 2020 ha conquistato l’oro ne “La Mostra Internazionale di Arte Culinaria”, chiamata anche Olimpiadi Culinarie, la più grande mostra culinaria al mondo. […]

Leggi tutto »
23/07/2021

Simone Molè, miglior bartender d’Italia. “Il cervello è lo strumento più potente!”

Simone Molè, classe 1990, ha vinto il Diageo Reserve World Class Italia 2021ed è il bartender migliore d’Italia. Ha gareggiato contro altri 49 bartender italiani provenienti da tutte le regioni. La challenge sulla quale si sono sfidati si chiama #Beepositive. Lo scopo era quello di creare un drink con vodka Ketel One aggiungendo due ingredienti […]

Leggi tutto »
11/06/2021

Giovanni Grasso e la sottile linea che unisce Sicilia e Giappone

Giovanni Grasso, classe ’87, è il brillante chef del Médousa Bistrot & Suite a Taormina, nonché membro formatore e cofondatore della scuola di cucina Chef con la Coppola.

Leggi tutto »
17/05/2021

Chef con la Coppola: una squadra nata dall’amicizia

Nel 2018 nasce un importante progetto che prende il nome di “Chef con la Coppola”, una scuola di cucina che si costituisce nel maggio del 2019. La scuola, però, è molto più di questo.

Leggi tutto »
14/05/2021

Tradizione e rivoluzione insieme: la Pizzeria Sitàri dei fratelli Sorce

Se durante una gradevole passeggiata in territorio agrigentino si scatena un profumo di forno, allora con molta probabilità si tratta del grano della Pizzeria Sitári, che vi invita dolcemente ad entrare. Il locale nasce nel 1990 dal lavoro e dalla passione della famiglia Sorce.

Leggi tutto »
14/04/2021

La Sicilia sarà protagonista al 1° Trofeo nazionale Lady Chef

In un momento così difficile per la ristorazione italiana, c’è ancora qualcuno che vince. Anzi, qualcuna. Lei si chiama Ludovica Raniolo, giovanissima cuoca ragusana di 26 anni, ma già dalla buona esperienza in ambito professionale, che il 10 marzo scorso ha conquistato la qualificazione regionale e staccato un biglietto per la finale del 1° Trofeo […]

Leggi tutto »
26/03/2021