Il 7 Ottobre presentazione di NDA – GUIDA DEL NERO D’AVOLA 2017 – 2018

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
Condividi su email

Sarà presentata il prossimo 7 Ottobre, all’Hotel Astoria Palace di Palermo, la guida sul Nero d’Avola di Carmelo Sgandurra (Sommelier Zosimo). L’opera racchiude le eccellenze vitivinicole siciliane produttrici di Nero d’Avola in purezza, vitigno autoctono tra i più importanti della Sicilia, riconosciuto ed apprezzato in tutto il mondo. La guida ripercorre la storia del vitigno, i suoi abbinamenti gastronomici, la classificazione geografica variegata nell’isola, gli uomini del vino, le città che contraddistinguono il territorio.

Tantissimi i vini che sono stati degustati e classificati, fra questi solo alcuni sono entrati in guida. Un progetto importante, unico nel suo genere, fortemente voluto dal suo autore Carmelo Sgandurra (nella foto), professionista affermato nella promozione internazionale del vino il quale si era posto tempo fa un obiettivo, raggiunto in pieno ora con la guida, ossia quello di portare la conoscenza del vitigno Nero d’Avola nel mondo. Dopo due anni di ricerca presenta questa prima edizione della Guida che sarà tradotta in altre 9 lingue ed adattata per i Paesi dove sarà distribuita.

All’anteprima di presentazione della guida seguiranno in Italia altre date importanti che vedranno le grandi città coinvolte in eventi di degustazione e masterclass dedicate.  Il seminario di presentazione del 7 Ottobre prossimo grazie alla presenza di illustri ospiti della viticoltura siciliana ripercorrerà un esame del passato, presente e futuro del vitigno e della comunicazione del vino.

La serata in anteprima vedrà le aziende protagoniste premiate per il valore del vino, per l’impegno profuso e per l’attenzione al futuro del vitigno. Seguiranno dei banchi degustazione dove sarà possibile, insieme a un buffet, degustare le eccellenze di alcuni produttori.

Ora d’inizio 18.00

mood_bad
  • Non ci sono commenti.
  • Lascia un commento

    Potresti essere interessato a